Tumore maligno di 23 kg estratto dall'utero di una donna argentina

Tumore maligno di 23 kg estratto dall'utero di una donna argentina

operazioneUn tumore maligno di 23 chili è stato estratto dall’utero di una donna di 54 anni in un intervento eseguito in Argentina e considerato senza precedenti per le dimensioni del sarcoma. L’operazione è  stata eseguita nell’ospedale pubblico ‘Luisa C de Gandulfo’ di Lomas de Zamora, 40 km a sud di Buenos Aires.

Oscar Lopez, capo dell’equipe di medici che ha eseguito l’intervento, ha assicurato all’agenzia di stampa ufficiale Telam che ”non esistono precedenti nella letteratura medica di un tumore di queste dimensioni”.

Potrebbero interessarti anche...