Categorie
Salute

Un semplice test per diagnosticare l’alzheimer, preciso al 96%

La diagnosi precoce di alzheimer oggi è possibile con estrema precisione.

Lo studio arriva dall’University of Tennesee i Knoxville (USA) dove hanno realizzato un esame in grado di diagnosticare l’insorgere della patologia con una precisione del 96%, superando di gran lunga tutti i test in uso fino ad ora che hanno una precisione del 70%.

L’esame si chiama CST ( Computerized Self Test), ed è in grado di individuare sia la presenza del morbo di alzheimer che altre forme di deterioramento cognitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.