Il tartufo, prezioso anche per chi è a dieta

ROMA – Un alimento prezioso, in tutti i sensi: è il tartufo. Buono, saporito, caro, ma anche ottima alleato di chi è cerca di perdere peso.

Come tutti i funghi, anche il tartufo è fatto in gran parte di acqua (82 per cento) , e con solo 31 calorie per 100 grammi. Per di più le sostanze di cui è composto sono altamente nutritive: l8 per cento di fibre, il 4,5 per cento di proteine e solo il 2 per cento di lipidi.

Importante, però, è che sia fresco. Per cui è bene ricordarsi che il periodo dei tartufi è solo tra ottobre e dicembre. Se andate a comprarlo, controllate che sia sodo e profumato, provate a fare pressione con le dita e se cede lasciate stare: significa che non è fresco.

Dopo l’acquisto bisognerebbe consumarlo subito. Quelli davvero buoni, però, possono durare anche due settimane. Per conservarlo basta avvolgerlo nella carta assorbente e metterlo in frigo dentro un barattolo di vetro chiuso ermeticamente. Per lavarlo, poi non usate l’acqua, ma uno spazzolino nn troppo duro e un panno asciutto.

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...