Salute

Sesso, ora gli italiani sanno cos’è la disfunzione erettile

ROMA – Gli italiani sanno finalmente cos’è la disfunzione erettile e che ci sono farmaci per curarla. Lo dice il sondaggio della società Astra pubblicato su Repubblica. Il 95,2% degli italiani sa cos’è la disfunzione, l’87,5% sa che esistono dei farmaci per curarla e che non si tratta delle “pillole blu”. Il 58% azzarda anche una diagnosi, consapevole che spesso ha una radice psicologica.

Molto più che in passato questo problema non viene vissuto come un tabù: se ne parla, soprattutto al medico, per cercare una soluzione. E non va sottovalutata. Se la disfunzione può dipendere in molti casi da alterazioni organiche che riguardano le arterie, nel 77% dei casi rappresenta una spia di malattie serie: ipertensione, diabete, infarto, ictus. Anche per la disfunzione erettile, quindi, occhio alle cattive abitudini, come fumo e scarsa attività fisica.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.