Categorie
cucina Salute

Sarebbero state individuate le tre molecole tossiche responsabili della celiachia

La scoperta, annunciata sulla rivista Science Translational Medicine, rappresenta un notevole passo avanti nella lotta contro questa malattia che potrebbe portare alla messa a punto di un vaccino contro di essa, la cui sperimentazione è già stata avviata.

La scoperta si deve all’equipe di Bob Anderson e di Jason Tye-Din del Walter and Eliza Hall Institute of Medical Research di Parkville, in Australia. Gli esperti hanno osservato un campione di 200 pazienti cui è stata somministrata una dieta a base di cereali per circa sei giorni; trascorso questo tempo sono state isolate, attraverso un prelievo di sangue, le cellule immunitarie responsabili della reazione al glutine (linfociti T) le quali sono state in seguito messe a contatto con 2.700 peptidi “sospetti”.

Di questi, tre si legano più saldamente alle cellule scatenando più degli altri la reazione immunitaria: proprio questi sono attualmente oggetto di sperimentazione per comprendere se, somministrati in piccolissime quantità ai pazienti, proprio come in un vaccino, possano condurre a una desensibilizzare graduale di questi al glutine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.