Parlare troppo al cellulare può causare problemi di infertilità

Parlare troppo al cellulare può causare problemi di infertilità

Parlare troppo al cellulare ‘addormenta’ gli spermatozoi, e puo’ dare problemi di fertilita’. Lo affermano i risultati preliminari di uno studio dell’universita’ Sapienza di Roma e dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, che verra’ presentato al congresso della Societa’ italiana di andrologia e medicina della sessualita’ (Siams) che si apre domani a Modena. Un campione di 310 uomini, di eta’ media 35 anni, e’ stato diviso in quattro gruppi: il primo gruppo era senza telefonino, il secondo lo ha usato per al massimo 30 minuti al giorno, il terzo gruppo dai 30 ai 60 minuti al dì ed il quarto gruppo dai 60 minuti ai 240 (4 ore). I gruppi hanno anche usato i cellulari con o senza l’auricolare, tenendoli nella tasca anteriore dei pantaloni in stand-by oppure altrove. “Dallo studio e’ emersa una correlazione fra l’uso del telefonino e una peggiore motilita’ degli spermatozoi – spiega Andrea Lenzi, presidente Siams – i dati pero’ sono ancora preliminari, e stiamo verificando la presenza di altri fattori: chi parla molto al telefonino spesso e’ piu’ stressato, fuma o beve di piu’, e questo puo’ influire sulla qualita’ degli spermatozoi”. Fra le altre ricerche che verranno presentate al congresso anche una che rivela come la presenza dinquinanti nell’ambiente, soprattutto i derivati del Ddt che ancora persistono nonostante il bando all’insetticida, siano legati alla presenza del tumore del testicolo. Verranno presentati anche i cibi che invece aumentano la fertilita’, soprattutto quelli ricchi di antiossidanti, come la vitamina Q.

Potrebbero interessarti anche...