Categorie
Salute

Roma, muore dopo il parto cesareo: Fazio invia gli ispettori

Il Ministro della Salute Ferruccio Fazio in seguito al decesso per parto avvenuto a Roma all’ospedale San Camillo dopo il trasferimento dalla Clinica Villa Pia, ha disposto l’invio degli ispettori del Ministero. In entrambe le strutture, ha fatto sapere il dicastero, gli ispettori dovranno verificare “l’appropriatezza delle procedure effettuate e la corretta gestione dell’emergenza”.

«Va chiarito cosa è successo perché è inaccettabile che a Roma si muoia di parto. Per questo ho concordato con il ministro Fazio un intervento di ispezione nella clinica Villa Pia e nell’ospedale San Camillo». Lo ha detto la neopresidente della Regione Lazio, Renata Polverini.

La donna, dopo aver partorito due gemelli con il cesareo, era stata trasferita dalla clinica privata Villa Pia al San Camillo in condizioni gravi a causa di una emorragia.«Poiché non sono ancora insediata – ha spiegato Polverini – non sono potuta intervenire direttamente con gli ispettori regionali. Per questo ho parlato con il ministro Fazio che invierà gli ispettori ministeriali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.