Nel mondo ridotta la mortalità dei bambini al di sotto dei cinque anni

Nel mondo ridotta la mortalità dei bambini al di sotto dei cinque anni

Si riduce la mortalità infantile nel mondo: secondo le nuove stime dell’università di Washington a Seattle le morti dei bambini al di sotto dei 5 anni sono 820.000 in meno rispetto a quelle stimate dall’Unicef nel 2008 e molti Paesi poveri stanno facendo grandi progressi in questo campo. I nuovi dati sono pubblicati nell’edizione online della rivista The Lancet.

Nei Paesi industrializzati si concentra appena l’1% della mortalità infantile al di sotto dei 5 anni, ma anche tra questi si riscontrano profonde differenze: secondo l’Istituto per la valutazione della salute (Ihme) dell’università di Washington Gran Bretagna e Stati Uniti distaccano notevolmente tutte le altre nazioni.

Potrebbero interessarti anche...