Categorie
Salute

Procreazione: prima donna con due figli dopo trapianto ovaie

Per la prima volta al mondo, una donna che ha ricevuto un trapianto di ovaie ha avuto due bambini in due diverse gravidanze. Finora sono nove i bambini nati da donne che hanno avuto il trapianto di ovaie, ma questa è la prima volta al mondo che una donna ha avuto due gravidanze, di cui una spontanea in seguito al trapianto.

Il caso è descritto nella rivista Human Reproduction. Entrambi i bambini sono in buona salute e sono stati concepiti dopo che alla donna è stato trapiantato il tessuto ovarico, prelevato e congelato in passato, quando aveva dovuto affrontare una chemioterapia per combattere un tumore.

La donna, danese, si chiama Stinne Holm Bergholdt e ha avuto la prima figlia nel febbraio 2007, dopo aver ricevuto una cura di stimolazione ovarica. La sorpresa è arrivata nel 2008, quando la donna si è accorta di avere una nuova gravidanza, questa volta spontaneamente. La seconda bambina è nata nel settembre 2008. Il medico della donna, Claus Yding Andersen, ha osservato che “‘è la prima volta al mondo che una donna ha due figli da gravidanze separate in seguito al trapianto di tessuto ovarico. Questo risultato – ha aggiunto – dimostra che la crionconservazione del tessuto ovarico è un metodo valido per conservare la fertilità e dovrebbero incoraggiare lo sviluppo di questa tecnica come una procedura clinica per le giovani donne costrette ad affrontare terapie che potrebbero danneggiare le ovaie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.