Categorie
Salute

Un po’ di uva disintossica. Ma ingrassa

Volete disintossicarvi dopo un week-end di stravizi? Niente di meglio dell’uva, soprattutto adesso che è stagione. Composta per quasi l’80 per cento da acqua, l’uva è il frutto con le maggiori proprietà disintossicanti, depurative, tonificanti e riequilibranti.

Con pochissimi grassi ma tante fibre e sali minerali come fosforo, magnesio e potassio, l’uva è consigliata agli anziani che soffrono di ipertensione e artrite, agli sportivi, a chi ha la febbre e chi soffre di problemi di pelle.

Oltre ad essere antibatterica, l’uva favorisce la diuresi – e quindi depura -, riduce il colesterolo e aiuta chi soffre di stitichezza. Come tutti i frutti, è meglio mangiarla lontano dai pasti per evitare che la fermentazione gonfi lo stomaco.

Bisogna stare però attenti a non esagerare: in un etto d’uva ci sono all’incirca 70 calorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.