Nuova risonanza magnetica 1.5 Tesla

Nuova risonanza magnetica 1.5 Tesla

Di Stefano Perotti e Mario Bezzi

La nuova Risonanza Magnetica Philips Ingenia appena arrivata alla STAC di Villa Margherita è la più evoluta sul mercato. Completamente digitale, con un alloggiamento confortevole, studiata per ridurre la sensazione di claustrofobia e per le persone con grave sovrappeso, assicura il massimo comfort eliminando lo stress legato a questo tipo di esame.

Si tratta di una macchina dalle doti eccellenti, che raggiunge i migliori livelli di definizione dunque d’indagine, e che permette di aprire le porte a nuove tipologie di esami.

E’ indicata per le diagnosi in età pediatrica, nello studio della mammella, permette di analizzare il funzionamento delle diverse zone del cervello dei pazienti con problemi neurologici ed infine consente di eseguire esami dinamici vascolari e indagini morfologiche su tutto il corpo, dal cervello al torace, dall’addome all’intero apparato muscolo scheletrico.

 

Mario Bezzi

Stefano Perotti

Specialista in diagnostica per immagini presso Policlinico Umberto I

e Villa Margherita Stac

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...