Salute

Medicina: arriva "Nina", manichino salvavita per neonati

Arriva a Pisa il manichino che salverà la vita ai bambini nati prematuri. Si chiama “Nina” e sarà ospitato nel Centro di formazione e simulazione per la rianimazione neonatale di cui si è dotata, prima in Italia, l’unità di neonatologia dell’Azienda ospedaliero universitaria di Pisa.

“Nina”, spiega una nota, è un manichino interattivo di ultimissima generazione costruito nelle dimensioni reali di un neonato lungo 53 cm. per tre chili di peso, in grado finalmente di far coniugare didattica ed esercitazione pratica all’interno della sede clinica dove nascono e sono assistiti neonati veri.

Il manichino, che rappresenta una bimba, è un simulatore interattivo di tutte le funzioni vitali di un neonato in condizioni critiche e dà un feedback completo: piange, diventa cianotico, può manifestare convulsioni, aritmie, esattamente come un neonato in condizioni critiche reali.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.