Come mantenere in forma il tuo seno

Come mantenere in forma il tuo seno

Il seno è ciò che le donne hanno di più fragile. I seni sono composti da ghiandole mammarie, grasso, vasi sanguigni e nervi sensoriali. Si sostengono grazie alla pelle ed ai muscoli attigui, ma sono sottoposti alla gravità, alle gravidanze, alle diete ripetute, agli sbalzi ormonali e col tempo tendono a cedere. Il seno si gonfia o sgonfia, a volte eccessivamente, e la pelle si dilata fino a rompersi, provocando la comparsa di smagliature. La pelle del busto subisce aumenti e diminuzioni di volume, e i seni invecchiano.
Cosa devi fare? Ad esempio scegliere un buon reggiseno, bagnarlo con acqua fredda ma con moderazione per non rompere le fibre cutanee. Fallo eseguendo un movimento di rotazione dall’esterno verso l’interno, passando da un seno all’altro con un movimento ad 8. L’acqua fredda ha un effetto vasocostrittore immediato, che stimola la microcircolazione sanguigna, migliora gli scambi cellulari e astringe visibilmente i tessuti.

Potrebbero interessarti anche...