Malattie infettive che si possono contrarre all'estero

Malattie infettive che si possono contrarre all'estero

Salute
L’elenco che segue non è certo dei più piacevoli. Non si vuole certo allarmare chi è in viaggio, ma è bene essere preparati sui rischi di malattie infettive che si possono contrarre nei principali paesi esteri. La prevenzione consiste anche nell’informazione. Paesi caldi in genere: diarrea del viaggiatore, febbre tifoide, colera, epatite A. Il contagio avviene tramite il consumo di cibi o bevande contaminate da agenti infettivi. Per limitare il rischio di contagio, quindi, è utile…

Fonte

Potrebbero interessarti anche...