Categorie
Salute

Lo stress da lavoro colpisce 9 milioni di italiani

Nove milioni di italiani soffrono
di stress da lavoro con un – Nove milioni di italiani soffrono
di stress da lavoro, con una prevalenza di donne, che
rappresentano il 70%. Di queste, 9 su 10 soffrono di disagi
psichici e disturbi dell'umore, come ansia (45%), sindrome
pre-mestruale (43%), irritabilita' e tendenza al pianto (41%).

A tracciare il quadro e' stato oggi Onda (Osservatorio nazionale
salute donna) insieme al dipartimento di Neuroscienze
dell'ospedale Fatebenefratelli di Milano.

''Il genere femminile e' piu' esposto allo stress da lavoro –
spiega Claudio Mencacci, direttore del dipartimento di
neuroscienze – e ha il doppio dei giorni persi, rispetto agli
uomini, per malattia e qualita' di vita''.

A creare stress nelle donne sono le forti pressioni lavorative, le barriere culturali
che rendono la carriera manageriale piu' difficile, le
remunerazioni piu' basse, i rapporti con i colleghi e il dover
gestire la famiglia.
''Le donne giovani – conclude Mencacci – e
quelle che lavorano a contatto con il pubblico sono le piu'
vulnerabili agli stati di ansia, mentre gli uomini adulti con
mansioni esecutive sono piu' inclini alle sindromi
depressive''.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.