Le staminali sono a volte l’ultimo filo di speranza…

Le staminali sono a volte l’ultimo filo di speranza…

 

Un’iniezione di cellule staminali è a volte  l’ultima speranza per un paziente parzialmente paralizzato a causa di una lesione spinale.

Negli Stati Uniti,presso lo Shepherd Center di Atlanta, un centro specializzato nel trattamento di lesioni spinali e cerebrali, è stata autorizzata per la prima volta in assoluto una terapia a base di cellule staminali embrionali umane.

Gli scienziati si apprestano a iniettare milioni di cellule staminali embrionali umane direttamente nel sito della lesione spinale.

L’obiettivo di questa sperimentazione, che vede coinvolti altri sette centri ospedalieri statunitensi e altri pazienti con lesioni spinali, è principalmente quello di verificare la sicurezza di questa pratica e poi la sua efficacia, che verrà confermata attraverso l’esecuzione di test personalizzati sulla base delle lesioni del paziente.

Quello alla sperimentazione umana è l’approdo naturale di un lungo iter caratterizzato da un lato dalle speranze offerte dalle sperimentazioni sugli animali e dall’altro dalla nuova politica di Barack Obama che ha riattivato i finanziamenti federali alle ricerche sulle staminali embrionali.

Potrebbero interessarti anche...