Larve nel naso di un paziente, Fazio invia ispettori a Messina

Larve nel naso di un paziente, Fazio invia ispettori a Messina

Roma – Il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, ha disposto l'invio degli ispettori ministeriali al Policlinico di Messina a seguito delle denunce dei parenti di un paziente, poi deceduto, nelle cui narici sarebbero state rinvenute, quando ancora era in vita, larve di insetti. "Se la denuncia dovesse essere confermata – ha dichiarato il ministro – si tratterebbe di un fatto di inaudita gravità, incompatibile con il livello di civiltà e di umanità cui devono ispirarsi le strutture sanitarie".

Potrebbero interessarti anche...