La ginecomastia colpisce il sesso “forte” e può essere dato da disturbo alimentare e da squilibri ormonali.

La ginecomastia colpisce il sesso “forte” e può essere dato da disturbo alimentare e da squilibri ormonali.

La ginecomastia è una condizione di ipertrofia delle mammelle in pazienti di sesso maschile.

 L’ipertrofia può riguardare il tessuto ghiandolare  o quello adiposo oppure entrambi.

Questa condizione spesso si presenta in soggetti con sovrappeso più o meno evidente ma può essere legata a condizioni patologiche determinate da squilibri ormonali.

La ginecomastia si può evidenziare anche in seguito ad una dieta in soggetti obesi o dopo la sospensione di trattamenti ormonali anabolizzanti.

Potrebbero interessarti anche...