Perchè ingrassiamo? Come possiamo dimagrire e nutrirci in modo salutare? Il segreto è nei cibi che mangiamo. 10 sono quelli che consigliamo a voi!

Perchè ingrassiamo? Come possiamo dimagrire e nutrirci in modo salutare? Il segreto è nei cibi che mangiamo. 10 sono quelli che consigliamo a voi!

Perchè e quando si ingrassa? E’ fondamentale sapere che quando ingeriamo cibi che contengono zuccheri questi ultimi vengono poi trasformati in grassi; pertanto più zuccheri contengono i cibi che mangiamo e maggiore sarà la quantità di grassi che accumuleremo. Non solo, saremo portati a mangiare di nuovo e prima non appena  la glicemica scenderà riportando la sensazione di fame al nostro organismo. Il tutto a carico del pancreas, che si trova a dover lavorare oltremodo, e sottoponendoci ad un maggior rischio di diabete e di carie. Alla luce di quanto sopra descritto, come dobbiamo, quindi, comportarci? Sicurmente dobbiamo preferire i cibi a basso contenuto di zuccheri per ripulire il sangue.  Tra questi la top ten vede presenti:

yogurt: importante alimento perchè ricco di  fermenti lattici che  producendo acido acetico e propionico che arriva al fegato regola la produzione di glucosio e colesterolo. Si consigliano 150-300 g di yogurt naturale al giorno e se non vi piace da solo potete utilizzarlo anche per condire macedonia ed insalate

salmone: con i suoi omega 3 previene malattie cardiocircolatorie e previene il diabete. Nella misura di 150-200 g per 2-3 volte a settimana  che sia cotto al vapore, in padella o al forno va comunque bene sopratutto se accompagnato da un piatto di verdure.

zucca: Ottima sia come contorno che come primo aggiunta a minestre, zuppe e risotti pare essere in grado di riparare le cellule del pancreas danneggiate dal diabete.

legumi: ci mettono al riparo da diabete, trigliceridi e colesterolo. Ottimi sia come primi che come secondi piatti possono essere gustati con zuppe, minestre, risotti, insalata.

carni bianche: con il loro alto contenuto di proteine sono povere di grassi; 2-3 volte a settimana purchè non panate potete gustarle come preferite.

olio di oliva: 1-2 cucchiai al giorno, l’olio di oliva, ricco di fenolici è un ottimo alleato per combattere il diabete mellito di tipo 2, le patologie cardiovascolari e quelle metaboliche.

curcuma: come l’olio di oliva aiuta a controllare il diabete mellito di tipo 2 e può essere utilizzata per insaporire i cibi già cotti .

tè: da 4 a 5 tazze al giorno sia vicino che lontano dai pasti il tè, che sia verde o nero, riduce i livelli di zucchero (colesterolo e trigliceridi) nel sangue.

cannella: senza superare la dose di un grammo al giorno contribuisce a prevenire il diabete di tipo2 nelle persone in sovrappeso e negli anziani.

arancia: utile per prevenire stipsi,arteriosclerosi e diabete grazie alla fibra bianca presente sotto la buccia che regola l’assorbimento di zuccheri, grassi e proteine. Nella misura di una al giorno può essere consumata con tutta la buccia se proveniente da agricoltura biologica.

Dunque, non resta che augurarvi un “salutare” buon appetito

Potrebbero interessarti anche...