”Viagra femminile” in arrivo: la libido aumenta sensibilmente

”Viagra femminile” in arrivo: la libido aumenta sensibilmente
orgasmo-meg-ryan

Meg Ryan simula un orgasmo in “Harry ti presento Sally”

Finalmente! Anche per le donne con una libido insufficiente a godere pienamente di un rapporto sessuale è pronta la pillola blu che aumenta il desiderio. Medici, biologi e farmacisti da anni hanno tentato – finora senza successo – di trovare il rimedio risolutivo, l’elisir di speranza per milioni di donne a caccia di quell’orgasmo negato vissuto come una menomazione affettiva prima che fisica.

Ora, secondo quanto riferisce il Guardian, la ricerca potrebbe essersi conclusa grazie alla squadra guidata dal professor John Thorp, docente di ostetricia e ginecologia alla Medical School dell’ università della Carolina del Nord. Esperimenti su quello che potrebbe essere descritto ”il Viagra femminile” hanno accertato che aumenta notevolmente il desiderio sessuale nelle donne che hanno un insufficiente livello di libido.

Il farmaco, che originariamente era stato creato per curare la depressione, potrebbe essere commercializzato in Gran Bretagna nel giro di un anno e mezzo. I medici coinvolti nel progetto del professor Thorp hanno rilevato che secondo le stime correnti tra il 9 e il 26 per cento di donne soffrono di bassa libido.

L’annuncio della scoperta, fatto lunedì ad una riunione della Società Europea per la Medicina Sessuale a Lione, ha però suscitato polemiche. Alcuni ricercatori sostengono che le compagnie farmaceutiche esagerano nel valutare il numero delle donne affette da bassa libido per ampliare il mercato, e che si rischia di pubblicizzare una pillola che non avrà effetti sui fattori psicologici che potrebbero essere i veri responsabili del disinteresse per il sesso.

Potrebbero interessarti anche...