Impotenza? Niente Viagra, bastano gli ultrasuoni

Impotenza? Niente Viagra, bastano gli ultrasuoni

impotenzaContro i problemi di erezioni da Israele arrivano delle onde d’urto in versione bonsai. La nuova tecnica è stata studiata dal Rambam Medical Centre di Haifa e mira a stimolare la crescita di nuovi vasi sanguigni nell’area genitale.

«Si inviano onde sonore attraverso la pelle, in maniera del tutto innocua ed indolore. Si bersagliano 5 aree specifiche dei genitali», spiegano i ricercatori.

Gli uomini che ne soffrono potranno dunque dire addio ai problemi di disfunzione erettile? La sperimentazione, provata su 20 volontari, ha avuto risultati positivi per 15 di loro, tutti soggetti che prendevano già il Viagra.

«I risultati sono stati particolarmente buoni: misurando la disfunzione sessuale su una scala da 0 a 30 punti, il loro punteggio era tra 20 e 12 punti, mentre in seguito al trattamento era sceso a 5 punti».

Potrebbero interessarti anche...