Il caffè al ginseng per bruciare le calorie accumulate durante le feste di Natale

Il caffè al ginseng per bruciare le calorie accumulate durante le feste di Natale

Il caffè al ginseng per bruciare le calorie accumulate durante le feste di NataleIl caffè al ginseng è una bevanda gradevole e utile per allontanare lo stress che le feste di Natale spesso comportano. Ma non solo: una tazza di caffè al ginseng a fine pasto ti aiuterà a bruciare più calorie e ad accumulare meno grassi. Affinchè l’ azione del caffè al ginseng sia pienamente efficace, è meglio scegliere un mix senza zucchero che si può preparare anche in casa, unendo il contenuto di una capsula di estratto di ginseng a una tazzina di caffè.

Ma se al bar trovi il caffè al ginseng solo zuccherato, non rinunciare a un momento di piacere che, con poche calorie, ti aiuterà ad allentare tensioni e stress. Oltre a stimolare la digestione, favorisce il consumo dei grassi attraverso le sue proprietà stimolanti. Alcuni studi confermano che può aumentare il metabolismo fino al 10%. Ma non bisogna superare le 3-4 tazzine al giorno.

Secondo uno studio dell’ Università di Napoli, contribuisce a controllare i livelli di glicemia nel sangue, Inoltre, accelera il metabolismo in chi soffre di stanchezza fisica e mentale.

Perché funziona
Il caffè al ginseng contiene sostanze stimolanti del metabolismo e composti fenolici la cui elevata attività antiossidante è in grado di impedire l’ ossidazione dei grassi del corpo, rendendoli così più facili da eliminare.

Quando utilizzare il caffè al ginseng
Ideale a fine pasto, oppure per un break a metà mattina o a metà pomeriggio.

Come assumerlo
Il caffè al ginseng va gustato al naturale, per usufruire al meglio delle sue preziose proprietà snellenti.

Potrebbero interessarti anche...