Salute

Meno stressati e più sereni se si smette di fumare

ROMA – Smettere di fumare non aumenta lo stress, anzi. Lo dice una ricerca condotta dall’Università del Wisconsin.

Studiando l’impatto psicologico del fumo sulle persone, i ricercatori hanno scoperto che smettere di fumare fa bene da tutti i punti di vista: non solo alla salute e alla bellezza, ma non ha impatti negativi neppure sulla vita sociale e sulla gestione dello stress.

Somministrando un placebo ad alcuni dei 1500 uomini e donne osservati nello studio, i ricercatori hanno potuto notare che chi aveva smesso di fumare aveva un miglioramento, e non un peggioramento, nella propria qualità di vita.

Rispetto a chi continua a fumare, gli ex fumatori riescono anche ad avere un maggior numero di emozioni positive, e a vivere più serenamente i rapporti con gli altri. Addirittura sentono di avere meno motivi per essere stressati.

 

 

 

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.