Fumare fa perdere i capezzoli

ROMA – Fumare fa male ai capezzoli. Se fino a ieri ve ne siete infischiate della possibilità di sviluppare tumori o dell’invecchimento precoce della pelle e dell’ingiallimento dei denti sappiate che il fumo nelle donne provoca anche questo.

Per essere più chiari, il rischio è addirittura che i capezzoli vi caschino, vi si affloscino. A sostenerlo è il chirurgo plastico  Anthony Youn alla Cnn. Youn afferma che la nicotina e il monossido di carbonio contenuti nelle sigarette interrompono il flusso di sangue alle varie parti del corpo e quindi anche al seno, fino al punto in cui ai capezzoli non affluisce più sangue, diventano prima viola e poi neri. E poi cadono.

“L’unico modo per salvare i propri capezzoli, ha spiegato il chirurgo alla Cnn, è intervenire chirurgicamente e applicare al seno delle sanguisughe che succhino il sangue fino a farlo arrivare alla zona dei capezzoli”.

 

 

Potrebbero interessarti anche...