Categorie
Salute

Fare la sauna dimezza gli spermatozoi

Uomini in una sauna

La sauna troppo frequente non fa bene alla fertilità: nell’arco di tre mesi può aumentare la temperatura dei testicoli e dimezzare la produzione degli spermatozoi. È quanto è stato osservato nella ricerca condotta nell’università di Padova e presentata oggi, nel convegno sulla Medicina della sessualità in corso ad Abano Terme (Padova).

In condizioni normali la temperatura dei testicoli è di 2 gradi inferiore a quella corporea, fattore fondamentale per una normale produzione degli spermatozoi, spiegano i ricercatori, coordinati da Carlo Foresta. E’ inoltre noto da tempo che il calore ha un effetto negativo sulla fertilità e la conferma ulteriore è arrivata dallo studio di 10 giovani che si sono sottoposti a sedute di sauna di un quarto d’ora ciascuna due volte alla settimana per tre mesi. Si è osservato così un aumento di due gradi della temperatura dei testicoli e che nell’arco di tre mesi la produzione di spermatozoi nel campione preso in esame si era più che dimezzata. La situazione, osservano i ricercatori, è reversibile grazie all’azione di molecole riparatrici, capaci di contrastare gli effetti negativi del calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.