Categorie
Salute

Disintossicante e anti-grasso: i poteri dello zenzero

ROMA – Profumato, gustoso, allegro, ma anche tonificante e depurativo: è lo zafferano, spezia che dà sapore senza aggiungere calorie.

Conosciuto per le sue virtù terapeutiche sin dall’antichità, lo zafferano migliora la digestione, stimolando i succhi gastrici, e facilita lo smaltimento delle tossine in modo naturale. Disintossicante, quindi, e diuretico, ma non solo: antinfiammatorio, contribuisce a moderare il livello dei grassi presenti nel sangue.

La medicina moderna, poi, ha scoperto che lo zafferano ha anche proprietà antiossidanti, antitumorali e di aiuto alla protezione degli occhi.

Con tutte queste proprietà, non solo fa bene, ma è anche consigliato per chi vuole perdere peso senza rinunciare al gusto, e soprattutto per chi ha bisogno di disintossicarsi.

Facile da usare, una volta comprato già in bustina lo si può aggiungere a risotti, minestre e insalate di orzo, farro e altri cereali integrali.

Se volete puntare al meglio, ottimo lo zafferano abruzzese: quello dell’Aquila è con marchio Dop (Denominazione di origine protetta).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.