Categorie
Salute

Cistite: colpisce otto donne su dieci, cosa fare quando arriva?

La cistite è un’infiammazione della mmucosa della vescica, causata da un’infiammazione batterica. Tra i sintomi ci sono lo stimolo urgente a orinare, dolorosamente ed in quantità minime, a volte si può notare anche la presenza di sangue. Quando si presentano questi sintomi, prima di tutto bisogna consultare un medico, poi bere almeno due litri di acqua. Il succo di mirtillo è molto  utile per la cistite perchè previene la crescita di batteri, bere 3 bicchieri al giorno diluiti con acqua o succo di aloe E’ assolutamente vietato alcool e caffè, può aiutare assumere anche, 400-500 mg di vitamina C duevolte al giorno, può accellerare la guarigione. Un altro rimedio naturale può essere l’infuso di millefoglie, 1-2 cucchiai di erba secca in una tazza di acqua bollente per tre volte al giorno. Un rimedio molto utile può essere mettere in una vaschetta di acqua bollente 6 gocce di olio essenziale di ginepro o di pino e sedete in essa per 15 minuti al giorno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.