Troppa carne nella dieta accelera la pubertà: in 15 anni fenomeno raddoppiato in Italia

Troppa carne nella dieta accelera la pubertà: in 15 anni fenomeno raddoppiato in Italia

Obesita’, troppa carne nella dieta e inquinanti. Sono i principali imputati per il fenomeno della puberta’ precoce che in Italia e’ quasi raddoppiato negli ultimi 15 anni, passando dal 3% al 5% tra le bambine e che comporta un anticipo di 2 anni nella comparsa dei caratteri sessuali secondari, cioe’ a 6-8 anni. La tendenza all’aumento e’ stata rilevata da Aurora Natalia Rossodivita, del dipartimento di Pediatria Ambulatorio e Day Hospital di Endocrinologia Pediatrica del Policlinico Gemelli di Roma ed e’ spiegata in numerosi studi scientifici.

Troppa carne nella dieta anticipa lo sviluppo’: secondo uno studio dell’universita’ di Brighton, pubblicato su Public Health Nutrition, le bambine che mangiano molta carne hanno quasi il doppio di possibilita’ in piu’ di uno ‘sviluppo’ precoce. Gli esperti hanno osservato oltre 3mila bambine a 3, 7 e 10 anni e hanno monitorato il loro consumo settimanale di carne. Quelle che a 3 anni mangiavano 8 pozioni di carne a settimana e quelle che a 7 ne mangiavano 12 a settimana avevano il 75% di probabilita’ in piu’ di veder comparire i segni della puberta’ prima dei 12 anni.

OBESITA’ NELL’INFANZA: – le bambine obese o in sovrappeso gia’ a tre anni rischiano di raggiungere la puberta’ a 9 anni. E’ quanto mostra uno studio dell’universita’ del Michigan, pubblicato su Pediatrics, nel 2007. Gia’ nel 2000, uno gruppo di ricercatori di Bristol aveva osservato 354 ragazze, dimostrando un legame tra il sovrappeso o obesita’ e la comparsa della prima mesturazione.

DIOSSINE E DDT: una ricerca giapponese pubblicata su Nature ha rivelato che le diossine inducono ad attivare i recettori per gli estrogeni, provocando effetti simili a quelli degli ormoni sessuali femminili, mentre uno studio dell’universita’ di Liegi, ha mostrato come l’esposizione a pesticidi come il DDT, attraverso un suo derivato il Dde, ”imita” la presenza di estrogeni e induce il cervello a inviare in anticipo il segnale di inizio della puberta’.

Potrebbero interessarti anche...