Categorie
Salute

Birra: mezzo litro al giorno fa bene al cuore

ROMA – La birra come il vino, fa bene al cuore. Un studio italiano condotto dalla Fondazione di ricerca e cura Giovanni Paolo II di Campobasso e pubblicato sull’European Journal of Epidemiology evidenzia gli effetti benefici della bionda nel ridurre i rischi di malattie cardiovascolari.

I ricercatori hanno seguito duecentomila persone, valutando che effetti aveva l’alcol sul loro sistema cardiovascolare. Il risultato è stato che un consumo moderato di vini, equivalente a circa due bicchieri al giorno per gli uomini e uno per le donne, riduce il rischio di malattie cardiovascolari fino al 31 per cento rispetto all’astinenza da vino.

Ma la vera novità è che gli stessi effetti benefici sul cuore vengono prodotti anche dalla birra: per la prima volta è stato dimostrato che la bionda ha un effetto protettivo nei casi in cui se ne consumi mezzo litro al giorno, con una gradazione alcolica del 5 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.