Categorie
Salute

Ambliopia o “occhio pigro”. Anche vostro figlio può soffrirne

L’ambliopia è una forma di strabismo di cui  qualsiasi bambino può soffrire.

Wikipedia la descrive così:

“L’ambliopia è inoftalmologia un’alterazione della visione dello spazio che viene a manifestarsi inizialmente durante i primi anni di vita. Il termine deriva dal greco e, più esattamente, da “ops” (che significa “visione”) e “amblyos” (che significa “ottusa, pigra”). Il suo nome comune è occhio pigro”.

In presenza di strabismo, ovvero se gli occhi non sono allineati tra loro forniscono informazioni contrastanti e confuse al cervello.  Di conseguenza il cervello sceglie di utilizzare l’occhio che fornisce l’immagine migliore pertanto l’altro occhio finisce per non essere più utilizzato.

Tutto ciò determina, con il tempo la perdita completa della capacità visiva nell’occhio non utilizzato.

Per evitarlo è fondamentale una diagnosi precoce che può essere fatta con un test detto di Lang che di solito il pediatra effettua intorno ai due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.