Categorie
Salute

La ginnastica previene l’aumento di peso nella mezza età. Lo rivela una ricerca americana

Fare esercizio fisico regolarmente quando si e’ giovani adulti, ventenni e trentenni, previene l’aumento di peso nella mezza eta’, quando il metabolismo rallenta: e’ questa la conclusione di uno studio americano, che ha analizzato per la prima volta l’effetto diretto della ginnastica nella prevenzione di ingrassamento e obesita’.

La ricerca ha seguito per ben 20 anni circa 3.500 persone tra i 20 ed i 30 anni di eta’, misurandone regolarmente il peso e il livello di attivita’ fisica. Il benefici dell’esercizio sono risultati particolarmente evidenti per le donne : quelle che facevano una meda di 150 minuti di ginnastica la settimana, ossia 30 minuti per 5 giorni, hanno evidenziato un aumento di peso inferiore di 6 kg rispetto alle coetanee sedentarie.

Per gli uomini con lo stesso livello di attivita’ motoria, gli effetti positivi sono stati piu’ lievi ma misurabili: 3 kg in meno rispetto ai coetanei piu’ sedentari. Condotta alla Northwestern university, la ricerca e’ pubblicata su ‘Jama’, la rivista dei medici Usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.