Categorie
Salute

Salute: 8 donne su 10 inseguono l’elisir della giovinezza a tutti i costi

Mantenersi giovani per piacere a se’ stesse ma anche perche’ l’apparente giovinezza inseguita finche’ si può, e’ un viatico per avere successo nella vita, avere una soddisfacente vita sessuale e perche’ no, trovare un buon posto di lavoro, soprattutto se il partner e’ un uomo di successo.

Non e’ la biografia di un’eroina da soap opera ma il ritratto delle donne italiane secondo un sondaggio di Key-Stone. L’80% delle intervistate considera importante mantenersi o ”apparire” giovani, con picchi di edonismo nelle regioni del Nord e tra le under 35 che, peraltro, giovani gia’ lo sarebbero anagraficamente.

Il livello di istruzione e’ collegato alla ricerca dell’elisir di giovinezza. Sebbene un certa quota di femministe inorridirebbe, sono le piu’ istruite a voler apparire piu’ piccole e circa un terzo del campione, conviventi con un uomo laureato hanno un alto tasso di interesse a cancellare, per quanto e’ possibile, i segni del tempo.

Le armi per combattere l’implacabile scorrere degli anni sono per il 59% i cosmetici e per il 52% l’abbigliamento. Seguono, con distacco, l’attivita’ fisica (38%) e la dieta (36%). Il 19% lascia fare alle mani esperte degli operatori dei centri estetici e il 2% si rivolge alla medicina estetica. C’e’ poi un 25% di sincere disinteressate che confessa di non far nulla per apparire piu’ giovane.

Nella meta’ dei casi e’ perche’ mancano tempo o di soldi. Nell’altra meta’, forse, perche’ ispirate da valori meno eterei della giovinezza a tutti i costi.

Tutta questa fatica, secondo il sondaggio, si farebbe per aumentare la fiducia (85%), riuscire nella vita (75%) e, attenzione, ”trovare un buon lavoro” (60%), con buona pace delle inguaribili bruttine. Se ci si sente belle e giovani, anche la vita sessuale ne puo’ guadagnare, come sostiene il 60% delle intervistate.

Peccato che altrettanta fatica non la facciano i partner che, secondo piu’ della meta’ delle donne non sembrano essere interessati ad apparire giovinetti, mentre un crudele 20% ammette, senza scrupoli di sorta, ”di trovare il partner peggiorato nel tempo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.