Categorie
psicologia

Quel sentimento chiamato…amore…

La suprema felicità della vita è

sapere di essere amati

per quello che si è;

o, meglio, di essere amati

a dispetto di quello che si è.

(Victor Hugo, 1802-1885)

Ecco un bella definizione d’amore:
L’amore è desiderio che attrae e unisce gli esseri viventi e coscienti in vista di un reciproco bisogno di completamento. La sua natura è paradossale infatti nell’amato si cerca contemporaneamente l’identico e il differente, l’altro se stesso e l’individuo diverso da sé, la fusione ed il rafforzamento della propria personalità. Se l’altro non ci somigliasse, se non potessimo rispecchiarci in lui e riconoscere nei suoi pensieri e sentimenti il riflesso dei miei, l’amore non sorgerebbe, ma non potremmo amarlo neppure se ci somigliasse troppo, se fosse un mero duplicato, un’eco monotona e ripetitiva di noi stessi.

Ma cos’è l’Amore?

E’la via verso la felicità?
Io ti amo non importa chi tu sia, cosa pensi, cosa dici o cosa fai?
Definire l’Amore come quello stato d’animo, quel sentimento che comporta benessere, felicità, liberazione dai conflitti interiori ed esterni e che esprime le proprie manifestazioni mediante l’affetto, la solidarietà, la compassione non è affatto azzardato.

L’Amore è veramente qualcosa di nobile, sublime e meraviglioso?
Tuttavia, se l’Amore significa qualche cosa di molto bello, appagante e positivo per l’esistenza, come mai l’umanità, pur disponendo di tale dote, vive in un diffuso malessere ed in una conflittualità permanente?

Sicuramente esiste qualche ostacolo e non di poco conto che ci impedisce di percorrere la strada dell’Amore per raggiungere il traguardo di una esistenza ideale, tanto agognata e perseguita….

Sarebbe opportuno ed essenziale, che ognuno di noi riflettesse cercando di scavare in profondità i propri sentimenti per scoprirne la risposta.

Non sempre l’amore fa rima con splendore..a volte la rima è con dolore….

Ma il dolore può essere  a volte motivo di cambiamento e di rinascita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.