Categorie
psicologia

Quando il gioco compulsivo gli (e vi)…rovina la vita

Se un vostro parente o amico non riesce a resistere dal giocare d’azzardo e in modo compulsivo si rivolge a casinò, sale da poker, scommesse cavalli, gioco del lotto e tanto altro ancora…spendendo quasi o del tutto le risorse economiche…si tratta di una vera dipendenza dal gioco.

Per uscirne serve una seria messa in discussione personale e la partecipazione ad un gruppo d’auto-aiuto anche detto self-help.

Occorre avere anche un atteggiamento intransigente nei confronti del “malato” di gioco, rifiutare ogni forma diretta ed indiretta di sostegno.

E’ consigliata anche una buona terapia cognitivo-comportamentale.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.