psicologia

Depressione, un aiuto naturale da lavanda, melissa e salvia

È uno dei disturbi più diffusi dell’epoca contemporanea: la depressione colpisce sempre più persone. E se in certi casi l’aiuto può arrivare solo da uno psicologo o da uno psichiatra, con una terapia anche attraverso i farmaci, nei casi meno gravi ci si può aiutare con metodi naturali. 

Dall’erboristeria un aiuto arriva dal fico, sotto forma di macerato glicerico spagyrico. Ha effetti sul sistema nervoso, contro l’ansia, e aiuta a combattere le emozioni negative.

Contro depressione mista ad ansia si può usare la melissa. Se si soffre per un eccesso di sensibilità la lavanda aiuta. In caso, invece, di disturbi dell’umore, anche legati alla menopausa, la soluzione “verde” potrebbe essere la salvia. 

In caso di lutto, o quando ci si lascia andare, si può trovare un rimedio nella sequoia in macerato glicerico spagyrico.

 

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.