Categorie
politica

Putin nel Mar Nero fa immersioni e visita sito archeologico

Penisola di taman (Russia) – Il primo ministro russo Vladimir Putin ha indossato la muta e si è immerso nelle acque del Mar Nero per andare a vedere con i suoi occhi i reperti storici sepolti risalenti al sesto secolo a.C. Riemergendo con in mano un pezzo di un'urna di quel periodo ha detto: "E' il mio trofeo'. Successivamente si è recato presso gli scavi in corso nel sito archeologico della penisola di Taman, in corrispondenza della antica città di Fanagoria. La visita di Putin si è svolta sette mesi prima delle elezioni presidenziali in Russia, alle quali il primo ministro russo prevede di candidarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.