Categorie
photogallery

Sara Tommasi, da “malata di sessso” all’amore

Sara Tommasi con Lele Mora nel 2010 (Foto Lapresse)

MILANO – Da quando sparava a raffica contro Lele Mora dicendo che in certi ambienti “mettono la droga nei cocktail delle ragazze per renderle più disponibili” sono passati solo pochi mesi. Ora Sara Tommasi è una donna innamorata e l’amore l’ha cambiata: la showgirl è infatti fidanzata da 8 mesi. “L’anno nuovo ci porterà qualcosa… Magari il matrimonio”, dice lei oggi. Eppure solo lo scorso inverno erano usciti i suoi sms scottanti a Paolo e Silvio Berlusconi, dai quali traspariva una certa intimità con i due, tanto che lei stessa disse: “Ho un bisogno irrefrenabile di sesso, ma non sono una escort”.

Poi, la trasformazione, grazie al fidanzato: “Ci siamo incontrati tramite amici comuni, otto mesi fa, in discoteca. Ci siamo piaciuti al primo sguardo e da due mesi conviviamo a casa sua a Milano”, racconta lei a Novella 2000.

“Cuciniamo, ci facciamo il caffè, ci coccoliamo… Usciamo anche spesso, andiamo al cinema, in discoteca, a lui piace molto” racconta la Tommasi. Anche lui è abituato alla vita sotto i riflettori: “Al fatto che quando andiamo in giro mi fermano” dice Sara, ma insieme sognano anche una famiglia. “Facevo sacrifici per il successo. Ora ho capito che bisogna pensare di più alle cose vere… Il fidanzato. Ora voglio fare la mamma”.

 

1 risposta su “Sara Tommasi, da “malata di sessso” all’amore”

Una volta si diceva alle ragazze che un comportamento morale le avrebbe portate a trovare un bravo marito. Adesso più una la dà a destra e a sinistra, più trova mariti facoltosi. Oggi mi riuscirebbe difficile educare un’adoloscente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.