Categorie
LadyBlitz

Fare l’amore in ufficio? Aumenta la produttività

sesso in ufficioROMA – Care donne, vi darò una notizia che vi sconvolgerà… secondo uno studio fare sesso in ufficio (avete capito bene!) non solo è divertente (e questo non ce lo doveva dire uno studio) ma aumenta anche la produttività. Che meraviglia!

Secondo un sondaggio realizzato su mille partecipanti dal portale PianetaDonna, circa il 40% delle donne iscritte alla community ha fatto almeno una volta sesso in ufficio. Solo il 6% delle donne dichiara di averlo fatto perchè innamorate di un collega. Il 36% dichiara di non averlo fatto ma di averlo comunque desiderato mentre il 18% dichiara di non avere pulsioni sessuali sul posto di lavoro (bugiarde dico io!)

È stato spiegato alla redazione di Pianetadonna.it: “Fare sesso in ufficio sembra essere una delle fantasie sessuali più ricorrenti da parte delle donne. Si ritiene per altro che aumenti la produttività e che aiuti a lavorare meglio. Ciò che rende speciale il sesso in ufficio è una buona dose di trasgressione e di adrenalina. Il proibito, la clandestinità, sono solo alcune delle motivazioni che spingono le persone a farlo. Per le donne ad esempio la fantasia di catturare l’uomo al vertice sembra accendere la passione. L’immaginario erotico è molto ricco, coltivare le fantasie sessuali all’interno della coppia può essere di aiuto, soprattutto per ritrovare o mantenere l’eccitazione quando ci si trova di fronte ad un calo del desiderio”.

Lady V

 

1 risposta su “Fare l’amore in ufficio? Aumenta la produttività”

Ma quale sesso in ufficio, nel mio ci sono uomini che non farebbero venir voglia di fare l’amore neanche a d una gallina! Sto li da tanti anni e mai un bel ragazzo, simpatico, divertente, sono uomini in declino o inesistenti. Ce n’è uno solo che vive per il sesso, ma , come si dice dalle mie parti, fa schifo al porco, per cui……..io e le mie colleghe siamo ormai rassegnate, sesso solo a casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.