LadyBlitz

In futuro donne più potenti degli uomini: sempre più ricche e senza figli. Ma saremo felici?

ROMA – Ci stiamo per affacciare all’alba di un nuovo anno e sempre di più la convinzione di tutti è che si va verso un futuro di “girl power”. Avete capito bene. Non l’urlo un po’ civettuolo delle ‘Spice girls’ degli esordi, ma il superamento (in cultura e guadagni) delle donne sugli uomini. Ovvero si starebbe per avvicinare il punto di svolta: un punto di svolta prima di tutto storico, di una storia finora indubbiamente maschiocentrica e spesso misogina.

Finora, anche se sempre meno nei secoli e con le dovute eccezioni (vedi le regine d’Inghilterra), sono stati gli uomini a comandare. Loro ad avere per secoli il diritto unico all’educazione, loro a poter guidare, votare, lavorare, esprimere opinioni o semplicemente uscire con gli amici. Nei secoli molto è stato fatto e molti diritti noi donne abbiamo acquisito. Ma ancora non si è arrivati a una parità dei sessi. Secondo molti studiosi, però, si sta andando verso una tipologia di società in cui saranno le donne ad avere il reale potere: ovvero saranno loro ad essere più istruite degli uomini e di conseguenza ad occupare i posti migliori.

Quella del futuro sarà sempre di più una donna in carriera che tenderà (trend già in atto) a sposarsi sempre dopo o a non sposarsi per niente. Avrà un’indipendenza economica tale che potrà scegliere di non legarsi a nessuno. Spesso, dicono i sondaggi, la donna del futuro non vorrà figli, tanto sarà presa dalla sua carriera oppure se ne avrà non necessariamente li vorrà con un partner. D’altrone già oggi il 40% delle donne madri sono single e hanno partorito grazie all’inseminazione artificiale.

Tutto bello e tutto fantastico: nel futuro saremo più istruite di ora, più ricche e più soddisfatte. Ma secondo il ritratto che vi ho fatto fin qui, tratto dal New York Times, sembra saremo anche infinitamente sole e perse. Va bene e anzi è necessaria la parità tra i sessi ma attenzione: dobbiamo lottare per i nostri diritti, non tentare di assomigliare a quei maschi che tanto critichiamo. Conquistiamone i diritti ma non copiamone i difetti vi prego!

Lady V

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.