Categorie
musica

Lady Gaga alla Casa Bianca per discutere di bullismo

Washington (Usa) – La cantante Lady Gaga ha discusso alla Casa Bianca di bullismo e di come prevenirlo, dopo fonti ufficiali hanno rivelato che il fenomeno negli Stati Uniti colpisce 13 milioni di studenti, un terzo dei quali a scuola. Non ha potuto incontrare il presidente Barack Obama, in viaggio in Kansas, dopo che i due si sono già incontrati a una cena di raccolta fondi per la campagna elettorale.

La Germanotta ha invece discusso con lo staff del presidente del tema del bullismo. In seguito l'alto consigliere Valerie Jarrett, in una nota sul sito web della Casa Bianca, ha scritto: "Lady Gaga ha descritto la causa come una questione personale. Ha detto che da piccola è stata spesso presa di mira perché diversa e sono profondamente commossa dal modo in cui ha usato la propria storia, e il proprio successo, per ispirare i giovani e portare l'attenzione su questioni importanti".

Jarrett ha aggiunto che l'amministrazione intende sostenere la fondazione della cantante Born This Way, perché contribuisca a cambiare la cultura e le politiche legate alla vita dei ragazzi a scuola. Gruppi di giornalisti hanno accolto l'artista all'uscita dalla Casa Bianca. Per l'occasione, era vestita totalmente in bianco, scarpe incluse, con i capelli biondi sciolti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.