Categorie
musica

Elton John: "Mi disgustano le persone che stigmatizzano i malati di Aids"

Londra (Regno Unito) – Sir Elton John ha dichiarato una nuova guerra contro l'Aids, in occasione della giornata mondiale che si è tenuta ieri. Il cantante ha infatti aspramente criticato le persone che continuano a stigmatizzare chi soffre della malattia. "Questa malattia ci minaccia ancora, abbiamo davvero il fiato sul collo, non possiamo allentare gli sforzi che stiamo compiendo per contrastarla", ha detto John guardando i fuochi d'artificio che sono stati sparati sopra la Sydney Opera House di Londra, che è stata illuminata di rosso per l'occasione.

"Se i governi inizieranno a fare marcia indietro e a smettere di dare contributi – ha aggiunto – l'epidemia comincerà a guadagnare terreno. E' una malattia subdola, capace di modificarsi velocemente. E mi disgusta il comportamento di alcune persone che ancora stigmatizzano i malati togliendo loro ogni diritto alla dignità".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.