Amy Winehouse fischiata a Belgrado:non riesce a cantare e cade a terra

Amy Winehouse fischiata a Belgrado:non riesce a cantare e cade a terra

Belgrado (Serbia) – Amy Winehouse è stata fischiata e derisa durante il concerto, che nella capitale della Serbia ha dato il via al suo tour europeo. I media serbi hanno riportato che la cantante ha iniziato il concerto un'ora più tardi del previsto. Sul palco la Winehouse ha iniziato a mormorare i brani delle sue canzoni per poi inciampare e cadere a terra. Durante la performance a volte si è assentata, mentre la sua band invece continuava a suonare. La folla ha risposto con rabbia e gli oltre 20mila fan hanno definito il concerto un "disastro" e uno "scandalo".
I biglietti sono costati all'incirca 40 euro, piuttosto cari per un paese in cui gli stipendi medi sono circa 300 euro al mese. Amy Winehouse ha recentemente trascorso a Londra una settimana di riabilitazione per uscire dal tunnel dell'alcol. Il suo album 'Back to black' del 2006 ha vinto 5 Grammy awards, ma la sua musica è stata messa in ombra dal consumo di droghe e problemi con la legge.

Potrebbero interessarti anche...