Categorie
musica

Alice Cooper in tour in Italia con 3 sole date, il 12-13-14 ottobre

PADOVA – Alice Cooper, il re del shock rock, sarà in Italia con tre sole date per presentare il suo nuovo lavoro. Alice ha appena pubblicato l’ultimo album di inediti ‘Welcome 2 my nightmare’, il seguito del famosissimo ‘Welcome to my nightmare’. Gli appuntamenti sono previsti da domani: il 12 ottobre, all’Atlantico di Roma, il 13 ottobre al Gran Teatro Geox di Padova e il 14 ottobre al Live Club di Trezzo sull’Adda in provincia di Milano. Gli show sono tutti incentrati sul ‘Theatre of horror show’. Figlio di un predicatore, Vincent Damon Furnier è nato a Detroit nel 1948. Sin dagli esordi il ‘marchio di fabbrica’ di Alice Cooper, che porterà nel rock una ventata di ‘grand guignol’, è una ricetta a base di forche, serpenti, ghigliottine, maschere e sangue.

Padova – Negli anni Ottanta Alice Cooper assume i connotati di figura di culto per diverse band, ma anche per gli appassionati di ‘horror’ che lo vedranno apparire in alcuni film (su tutti, ‘Il signore delle tenebre’ di John Carpenter).

Negli anni successivi il cantante vede il suo personaggio omaggiato da un ulteriore revival con la comparsa di Marilyn Manson, che per molti aspetti è una versione aggiornata dello shock-rocker originale.

Furnier intanto è diventato un sorridente e lucido signore che dopo aver rischiato la vita sia per la dipendenza da alcool, sia rimanendo quasi impiccato in scena, si occupa di tornei di golf benefici e ristoranti, e precisa: “Io sono un ottimista. Ma interpreto un personaggio che si chiama Alice Cooper, che è molto pessimista”. La musica di Alice Cooper è un viaggio ironico, ma senza pietà, nel peggio del nostro mondo: il suo sound ruvido e le sue scelte estreme ne hanno fatto un modello musicale per molte band, ma è un artista apprezzato da un pubblico molto più largo di quanto ci si aspetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.