Tiffany: 89,7 milioni nel terzo trimestre

Tiffany: 89,7 milioni nel terzo trimestre

New York – L'utile netto di Tiffany è balzato del 63% nel suo terzo trimestre fiscale, soprattutto per effetto delle forti vendite in Asia. La società attiva nello shopping del lusso ha comunicato un profitto a 89,7 milioni di dollari, o 70 centesimi per azione, nei tre mesi terminati il 31 ottobre. Il dato si confronta con i 55 milioni di dollari, o 43 centesimi per azione, registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti si attendevano un utile a 60 centesimi per azione. I ricavi di Tiffany sono saliti del 21% a 821,8 milioni di dollari, meglio delle attese degli analisti che avevano previsto entrate per 801,8 milioni. Le vendite sono cresciute in tutte le aree territoriali, segnando un +17% nelle Americhe e un +44% in Asia-Pacifico.

Potrebbero interessarti anche...