Categorie
moda

Spice Girls: Emma Bunton diventa stilista per bambini

LONDRA – Emma Bunton, che tutti ricordano come la “Baby spice” biondina, è cresciuta. E’ mamma di due maschietti, Beau, 4 anni, e Tate Lee, nato a maggio di quest’anno, figli del suo compagno Jade Jones. “Come mamma sono sempre alla ricerca di abiti divertenti e alla moda per i miei ragazzi, con una particolare attenzione alla comodità e praticità”, ha recentemente affermato Emma, come riporta il Daily Mail.

Chissà che l’amore per i bambini, insieme a quello per lo stile e la moda, non abbiano giocato un ruolo importante nella scelta professionale che la Bunton ha appena intrapreso. Argos, una grande catena di vendita inglese, ha appena annunciato che collaborerà per la prima volta con una celebrità su una linea di abbigliamento. La celebrità in questione è appunto l’ex Spice Girls, che non solo si è occupata di disegnare gli abiti, ma ha fatto sì che suo figlio primogenito fosse il modello di questa collezione.

Le prime immagini della raccolta di abiti raccontano di una linea pratica, divertente, con stampe di ispirazione rock per i maschietti e più femminili e audaci per le bambine, senza contare la comodità dei jeans di tutti i tipi e dei cardigans e maglioni. La linea verrà lanciata nei negozi e online dal gennaio 2012, dopo una collaborazione fra la cantante e Argos cominciata a marzo.

In realtà, Emma Bunton e Argos avevano già intrattenuto rapporti lavorativi; nella sua infanzia, la cantante aveva spesso lavorato come modella per la linea di abbigliamento della catena. “E’ bello fare una comparsa e ritornare, anche se in questo caso con una propria linea. E’ qualcosa che ho sempre voluto fare”. Della serie, a volte ritornano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.