Categorie
moda

Candido e chic, sarà il bianco il colore della moda estiva

Nella cultura occidentale il bianco e’ tradizionalmente associato all’abito da sposa. All’opposto in oriente, in Cina, in Giappone e in India, il bianco e’ il colore del lutto. In araldica indica fede e purezza. Ma il bianco e’ un non-colore. La luce bianca contiene tutti e sette i colori dell’iride. Nella cromoterapia il bianco e’ il colore della purezza, della pulizia, dell’innocenza, della nascita, della precisione. Nell’arte paleocristiana si dipingevano di bianco le vesti dei santi. Nella moda, non c’e’ dubbio, il bianco e’ il colore che piu’ si associa all’estate.

Complice l’abbronzatura, il total look bianco e’ infatti un classico che ritorna puntuale con i primi caldi. E seppure la carnagione rimane di un pallore lunare, il bianco illumina qualsiasi tipo di pelle, semplicemente abbinandolo ad accessori in colori che staccano poco, come il cuoio, l’oro e l’argento. Per la nuova stagione il bianco si sdoppia in due anime: quella elegante e sofisticata che predilige le linee minimaliste, e quella piu’ romantica che si serve di pizzi e merletti. Tutte le proposte delle griffe della moda per la nuova stagione, sono comprese in questi due filoni.

E’ minimalista la tuta pantaloni in morbido jersey color latte, con coulisse in vita firmata Laura Biagiotti. Stesso genere per il tailleur tre pezzi, gilet lungo, pantaloni ampi e giacca, di C’n’C’ Costume National. E’ rigoroso l’abito-maglia al ginocchio di Chloe’ e il completo con pantaloni e blusa in seta bianco avorio di Lacoste, che lo abbina ad accessori cuoio e cappello panama. Fanno parte la parte del leone nel genere bianco-romantico, la proposte di D&G che hanno rispolverato l’armadio della nonna con lacci, pizzi e merletti, bustini, vestiti e gonnelline delicate e candide traforate di sangallo, corte e lunghe.

Oppure ecco apparire i fiorellini, sempre romantici e leggeri. Sono romantiche proposte white, lo chemisier corto di Ermanno Scervino, quello in pizzo a tombolo di Ralph Lauren Collection, il miniabito con corsetto-bocciolo di Krizia, l’abito peplo in garza di Diesel Black Gold e quello in chiffon a strati di Sharon Wauchob. La minigonna a balze candida con maglietta a rete di Christian Dior, viene abbinata invece a sandali altissimi con nastri fino alle caviglie rosso fuoco. Infine, imprescindibili per un’estate luminosa, zeppe e borse total white.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.