Categorie
moda

Capodanno 2011: parte la ricerca dell’abito più sexy. Rosso, nero ed oro i colori sceliti dalle maison dell’alta moda

Dress code in rosso, oro e nero per il Capodanno 2011. Le fashion addicted ancora alla ricerca dell’abito adatto alla notte del 31 dicembre, hanno un ampio ventaglio di scelta, che parte dai colori-base piu’ indicati alla gran soiree’: rosso, nero, oro e argento.

Il rosso, intramontabile colore di punta della stagione delle feste, e’ una tonalita’ donante per tutte, ma non solo. Quale colore si addice meglio del rosso portafortuna al look dell’inizio dell’anno nuovo? Le proposte in rosso vanno dall’abito informale ma chic firmato Liu Jo, corto e decorato con piccoli punti luce sulla scollatura, un capo carino dal prezzo accessibile, al piu’ impegnativo abito rosso targato Valentino, lungo e arioso nello chiffon percorso da volant come ali che vanno dalla scollatura fino alla piccola coda.

E’ rosso, corto, decorato con preziose piume, l’abito di Ermanno Scervino. Stefanel declina invece piu’ sportivamente il colore della passione in un abito-corto, in maglia di lana, con collo ad anello, adatto al Capodanno in montagna. E’ in velluto liscio, corto, con micro- balze, l’abito rosso di Manoush. John mischia la tradizionale linea scivolata, a sirena, con dettagli contemporanei e grintosi, per l’ abito lungo in raso di seta rosso, con una scollatura profonda, dove la schiena nuda e’ percorsa da maglie metalliche da guerriera sexy.

Abito romantico e prezioso per Renato Balestra, che pensa ad un Capodanno da star di Hollywood, con gonne a ruota e rose rosse stampate. E’ adatto alle giovani che andranno a scatenarsi in pista dopo la mezzanotte il tubino di Fisico abbinato ad una stola di pelliccia etno-chic di Etro. E’ la volta dell’ intramontabile nero.

Lusso barocco, velluti in seta e oro da Chanel, mentre da Louis Vuitton il nero e’ declinato in un abito semplice, con scollo all’americana, abbinato a pochette e ballerine color oro. Nero anche l’abito di Zara, corto, in chiffon tutto plissettato, elegantissimo e dal prezzo inconsistente. Lungo, sontuoso, in pizzo nero e fondo color cipria per Valentino, che nelle linea Red propone gli stessi accostamenti di tessuti per deliziosi tubini corti e svelti. Infine, nero, lungo, sexy, adatto ad un Capodanno in crociera l’abito di Gucci. Broccati pastello e oro per la collezione Cruise di Prada; seta metallica e scollatura profonda per l’abito lungo di Ferragamo. In seta color oro rosa, con collo di volpe in tinta l’abito da sera di Laura Biagiotti. Neutri, oro e nero per Alberta Ferretti, che arricchisce i suoi abiti lunghi, stile Impero, con cristalli Swarowsky e decori di metallo anticato.

Dettagli-gioiello anche per i pantaloni da sera neri, a sigaretta, dal taglio perfetto, stretti in vita da una cintura in gros, con broche preziosa di cristalli. Per chi vuole proprio esagerare e brillare come un stella, ecco l’abito scintillante di Krizia, molto scollato e con frange e dettagli in stile anni Venti.

Molto delicati, quasi perlacei i colori utilizzati nella collezione da gran soiree’ Armani Prive’, giocata sulla purezza delle forme, per pantaloni leggermente a zampa, abbinati a giacche con scolli ad anello, mini dress dalla struttura rigida, alleggeriti da qualche ruches, abiti da sera principeschi con gonne perlacee a ellissi rigide, intarsiate di diamanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.