Categorie
maternità

Durante la gravidanza, a basso rischio, è giusto che venga conservata dalla coppia una normale vita sessuale

Rapporti sessuali in gravidanza
Ciò non solo non comporta rischi specifici, ma consente di vivere serenamente questo evento, senza privarsi di momenti di intimità fondamentali nella vita di coppia.
L’altro aspetto che molto spesso condiziona i rapporti sessuali sono i timori del partner di recare danno al nascituro, generando timori immotivati ed ansie ingiustificate. Il feto è ben protetto all’interno dell’utero e del suo sacco amniotico.
Orgasmo e anorgasmia
Il raggiungere o meno l’orgasmo nei rapporti sessuali durante la gravidanza è un problema che presenta diversi aspetti.
Infatti man mano che passano le settimane, i genitali femminili subiscono delle trasformazioni, sia di aspetto che di dimensioni; si verifica una certa congestione, sopratutto vulvare e clitoridea, dovuta al maggior afflusso di sangue nelle aree pelviche.
Tutte queste modificazioni, nella maggior parte dei casi, non diminuiscono le capacità sensoriali della donna, anzi le accentuano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.