Maternità: solo dopo 18 mesi dal parto la mamma torna a sentirsi anche donna

Maternità: solo dopo 18 mesi dal parto la mamma torna a sentirsi anche donna

Nove mesi di gravidanza lasciano il segno: a una neo-mamma servono 18 mesi prima di tornare a ‘sentirsi donna’. Secondo un sondaggio condotto in Gran Bretagna, un anno e mezzo e’ la media del tempo ritenuto necessario per uscire dal tunnel di sonni interrotti, pannolini, biberon e rientrare in contatto con la propria femminilita’.

All’inizio le neo-mamme girano tutto il giorno in vestaglia. Poi arriva la fase in cui finalmente si riescono a lavare regolarmente i capelli. E alla fine, 547 lunghissimi giorni e notti dopo, arriva il momento della liberazione: quando i gesti della maternita’ diventano routine e la vita torna ad essere quella di prima del parto. Ma ci vuol molto tempo prima che questo accada.

”E’ veramente difficile per una donna sentirsi sexy, chic e elegante dopo aver partorito. Tanto per cominciare non hai niente da mettere: nuoti nei vestiti da gravidanza ma non ti entra nulla di quel che avevi prima della ‘pancia”’, ha osservato Claire Burns, direttrice del sito A Beautiful Mummy che ha commissionato il rilevamento. Piu’ di due terzi delle 3.000 donne interpellate nel sondaggio hanno detto di sentirsi ”grasse”, ”poco attraenti” e ”cascanti” nei mesi dopo il parto.

Sei su dieci hanno osservato un crollo nella fiducia in se stesse quando si sono accorte che non riuscivano piu’ a entrare nei vecchi abiti. E addirittura un quarto delle nuove mamme hanno confessato di sentirsi o di essersi sentite in concorrenza con altre madri, comprese le celebrita’, protagoniste di prodigiose riprese dopo il parto (almeno a giudicare dalle foto che appaiono sulle pagine dei rotocacalchi).

Per un terzo delle neo-mamme l’allattamento e’ un problema: impedisce di indossare vestiti normali. Ma piu’ in generale quattro donne su dieci hanno detto di essersi sentite brutte qualsiasi cosa si mettessero addosso. Altre hanno ammesso di aver fatto fatica ad adattarsi alla perdita del tempo dedicato a se stesse. Per non parlare degli sbalzi ormonali legati all’ingresso di una nuova creatura nella famiglia.

Secondo Siobahn Freegard, del sito di consigli ai genitori Netmums, il calcolo dei 18 mesi e’ verosimile, ma per difetto. ”A molte madri ci vuole di piu’. E il segno che si e’ finalmente uscite dal tunnel e’ quando si tornano a coordinare vestiti, orecchini e rossetto”.

Potrebbero interessarti anche...