Non sottovalutiamo la merenda dei nostri bambini perchè rappresenta uno dei quattro pasti principali

Non sottovalutiamo la merenda dei nostri bambini perchè rappresenta uno dei quattro pasti principali

La merenda rappresenta uno dei quattro pasti principali, assicura il giusto rifornimento di energia fra il pranzo e la cena evitando che il piccolo arrivi troppo affamato nel pasto serale.

Gli esperti ci dicono che la merenda ideale dovrebbe fornire circa il 7-10 % delle calorie giornaliere ( Intorno alle 200 calorie).

Un’alternativa potrebbe essere un panino con la marmellata, oppure dei biscotti con un frutto o un bel frullato.

Ricordiamo che deve essere nutriente e quindi deve necessariamente contenere carboidrati, grassi e vitamine.

La merenda ideale deve essere strutturata così.

Importante, la merenda non è un’imposizione, bisogna lasciare al bambino la libertà di scegliere e variare ogni giorno. Se la colazione, il pranzo e la cena devono essere rigorosamente consumati a tavola, la merenda può essere consumata anche in giardino o sul divano perchè deve essere considerata come una pausa, uno stacco in cui i bambini possono liberare la fantasia e la creatività.

Potrebbero interessarti anche...